Tipologie di procedimento

AUTORIZZAZIONE AI FINI DEL VINCOLO IDROGEOLOGICO

Responsabile di procedimento: Grassi Alessandro
Responsabile di provvedimento: Grassi Alessandro

Uffici responsabili

Servizio Edilizia

Descrizione

Sono soggette ad autorizzazione le opere di carattere urbanistico-edilizio che comportino edificazione, la realizzazione di opere infrastrutturali e i movimento di terreno non connesse alla coltivazione dei terreni agrari e forestali, compresa l’apertura di cave e torbiere (art. 101 D.P.G.R. n. 48/R/2010)

La richiesta di autorizzazione deve essere predisposta su apposita modulistica e deposita al protocollo generale corredata da tutta la documentazione necessaria prevista dall’apposito modello.

Verificata la completezza formale, ai sensi della L. 241/1990 viene comunicato al richiedente l’avvio del procedimento ed il responsabile di esso.

I lavori non potranno avere inizio prima del rilascio dell’autorizzazione comunale fissato nei termini di 60 giorni a partire dalla data di ricevimento della documentazione completa risultante dalla data del protocollo comunale.

 

Chi contattare

Personale da contattare: Giorgetti Annalisa, Danesi Antonella

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 giorni

Costi per l'utenza

Sono soggette ad autorizzazione le opere di carattere urbanistico-edilizio che comportino edificazione, la realizzazione di opere infrastrutturali e i movimento di terreno non connesse alla coltivazione dei terreni agrari e forestali, compresa l’apertura di cave e torbiere (art. 101 D.P.G.R. n. 48/R/2010)

La richiesta di autorizzazione deve essere predisposta su apposita modulistica e deposita al protocollo generale corredata da tutta la documentazione necessaria prevista dall’apposito modello.

Verificata la completezza formale, ai sensi della L. 241/1990 viene comunicato al richiedente l’avvio del procedimento ed il responsabile di esso.

I lavori non potranno avere inizio prima del rilascio dell’autorizzazione comunale fissato nei termini di 60 giorni a partire dalla data di ricevimento della documentazione completa risultante dalla data del protocollo comunale.

L’attivazione del presente procedimento edilizio comporta  il pagamento dei correlati diritti di segreteria   secondo quanto riportato nelle tabelle pubblicate oppure accedendo dal seguente link nella sezione Urbanistica-Edilizia:

http://www.comune.campigliamarittima.li.it/pagina398_edilizia-urbanistica.html

Modalità di pagamento

Nella causale del versamento dovrà essere specificato l’oggetto o il n° della pratica edilizia e la ricevuta dovrà essere inoltrata a questo ufficio.
Per i pagamenti di diritti da corrispondere ad altri enti eventualmente coinvolti in endoprocedimenti, si prega di prendere contatto direttamente con gli stessi per la determinazione degli importi.

Riferimenti normativi

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
PEC comune.campigliamarittima@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565 839111
P. IVA 00345300495
Linee guida di design per i servizi web della PA