Portale Trasparenza Comune di Campiglia Marittima - CONDONO EDILIZIO L. 47/1985

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

CONDONO EDILIZIO L. 47/1985

Responsabile di procedimento: Giorgetti Annalisa
Responsabile di provvedimento: Grassi Alessandro

Uffici responsabili

Servizio Edilizia

Descrizione

Sono in corso di definizione le richieste di condono edilizio presentate ai sensi della L. 47/85, rimaste in sospeso.

I tempi di rilascio dei relativi permessi in sanatoria variano in base alla presentazione da parte dei richiedenti della documentazione integrativa richiesta. Il soggetto interessato deve depositare gli elementi richiesti entro 90 giorni dalla richiesta. Il tardivo deposito è causa di improcedibilità e diniego dell’istanza.

Dall’arrivo della documentazione integrativa, se la pratica risulta completa, il provvedimento è rilasciato in circa 20 giorni.

 

Chi contattare

Personale da contattare: Ferretti Anna

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Trattasi di definizione di procedimenti pregressi.

Costi per l'utenza

Il rilascio del permesso di costruire in sanatoria e del certificato di abitabilità/agibilità di cui alla presente legge comporta il pagamento dei correlati diritti di segreteria secondo quanto riportato nelle tabelle pubblicate nel Portale Amministrazione Trasparente oppure accedendo dal seguente link nella sezione Urbanistica-Edilizia:

http://www.comune.campigliamarittima.li.it/pagina398_edilizia-urbanistica.html

Per le pratiche presentate per via telematica gli importi dei diritti di segreteria sono ridotti nella misura del 60%.

I pagamenti potranno essere effettuati utilizzando una delle seguenti modalità:

  • con bollettino di C/C Postale n° 127571 intestato a Comune di Campiglia Marittima – Servizio Tesoreria Comunale;

  • tramite bonifico bancario sul C/C n° 158540 intestato a Comune di Campiglia Marittima Tesoreria Comunale, IBAN: IT 12 F 05034 70640 000000158540 Banco Popolare Soc. Coop.;

  • utilizzando la Tesoreria Comunale – presso una qualsiasi filiale del Banco Popolare Soc. Coop.;

Nella causale del versamento dovrà essere specificato l’oggetto o il n° della pratica edilizia e la ricevuta dovrà essere inoltrata a questo ufficio.
Sono previsti inoltre, in base al tipo di intervento, alla sua localizzazione e data di realizzazione, un contributo per opere di urbanizzazione ed un contributo riferito al costo di costruzione il cui dettaglio sarà comunicato al richiedente, insieme alle relative modalità di pagamento.

Riferimenti normativi

Legge 28.02.1985, n. 47 - Norme in materia di controllo dell’attività urbanistico-edilizia, sanzioni, recupero e sanatoria delle opere abusive.

Legge 23 dicembre 1994, n. 724 - art. 39

L.R. 7 maggio 1985, n. 51.
 

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 05-05-2020 aggiornato al 05-05-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
PEC comune.campigliamarittima@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565 839111
P. IVA 00345300495
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it