Tipologie di procedimento

VARIANTE IN CORSO D’OPERA

Responsabile di procedimento: Giorgetti Annalisa
Responsabile di provvedimento: Grassi Alessandro

Uffici responsabili

Servizio Edilizia

Descrizione

Sono denominate “varianti in corso d’opera” tutte le modifiche al progetto originario che non rientrano nelle varianti essenziali e che pertanto non comportano la sospensione dei lavori e la presentazione di nuovo titolo edilizio/comunicazione.

Le opere oggetto di variante in corso d’opera possono essere realizzate durante tutto il periodo di validità del titolo edilizio/comunicazione, senza la necessità di nessun atto preventivo, e pertanto anche contemporaneamente alla comunicazione di fine lavori. Per questa ragione vengono comunemente denominate "varianti finali".

Le condizioni di ammissibilità della variante sono espressamente elencate nell'art.143 della Legge Regionale n.65/2014.

Al di fuori di tali casistiche, le modifiche possono essere eseguite solo dopo aver presentato la variante in corso d'opera. La variante in corso d’opera è soggetta esclusivamente al deposito del progetto delle opere così come effettivamente realizzate, da effettuarsi con le seguenti modalità:

  • deve avvenire entro il termine di validità del titolo edilizio/comunicazione;

  • deve essere presentata dall’intestatario del titolo edilizio/comunicazione, all’Ufficio Comunale competente, su apposito modello predisposto dall’Amministrazione Comunale compilato in ogni sua parte e completo di dichiarazione di conformità del progettista ai sensi dell’art. 143 della L.R. 65/2014;

  • deve essere corredata da progetto e/o rilievo delle opere composto dagli elaborati grafici necessari e sufficienti a rappresentare l’opera così come effettivamente realizzata e/o da realizzare, ed evidenziare le modifiche tramite la redazione di stato sovrapposto con lo stato di progetto originario.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
60 giorni

Costi per l'utenza

L’attivazione del presente procedimento edilizio comporta  il pagamento dei correlati diritti di segreteria   secondo quanto riportato nelle tabelle pubblicate oppure accedendo dal seguente link nella sezione Urbanistica-Edilizia:

http://www.comune.campigliamarittima.li.it/pagina398_edilizia-urbanistica.html

Modalità di pagamento

Nella causale del versamento dovrà essere specificato l’oggetto o il n° della pratica edilizia e la ricevuta dovrà essere inoltrata a questo ufficio.
Per i pagamenti di diritti da corrispondere ad altri enti eventualmente coinvolti in endoprocedimenti, si prega di prendere contatto direttamente con gli stessi per la determinazione degli importi.

Riferimenti normativi

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
PEC comune.campigliamarittima@postacert.toscana.it
Centralino +39.0565 839111
P. IVA 00345300495
Linee guida di design per i servizi web della PA